Diagnosi di Autismo Infantile, Sindrome Autistica

25th Lug 2014

Diagnosi di Autismo Infantile e della Sindrome Autistica : i criteri del DSM V

Diangosi di Autismo Infantile Milano

Diangosi di Autismo Infantile Milano

Secondo il Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali alla sua V revisione, noto anche con la sigla DSM-5 o Diagnostic and Statistical Manual of Mental Disorders, le caratteristiche essenziali del Disturbo dello Spettro Autistico sono:

La compromissione persistente della comunicazione sociale e della interazione sociale.

  • E’ presente un approccio sociale anomalo, una mancanza della normale reciprocità della conversazione,un’incapacità di condividere pensieri e sentimenti, una scarsa integrazione della comunicazione verbale e non verbale, anomalie del contatto visivo e del linguaggio del corpo, deficit della comprensione e dell’uso dei gesti; totale mancanza di espressività facciale e della comunicazione non verbale; incapacità di adattare il proprio comportamento ai vari contesti sociali, difficoltà di condividere il gioco di immaginazione o di fare amicizia, assenza di interesse per gli altri;

Pattern di comportamenti, interessi, attività ristretti e ripetitivi.

  • Movimenti, uso di oggetti o eloquio stereotipati o ripetitivi (stereotipie motorie semplici, mettere in fila gli oggetti, capovolgerli, ecolalia)
  • Aderenza alla routine priva di flessibilità o rituali di comportamento verbali o non verbali (intenso disagio di fronte ai  piccoli cambiamenti, schemi di pensiero rigidi, saluti rituali, necessità di mangiare lo steso cibo tutti i giorni  odi percorrere sempre la stessa strada)
  • Interessi molto ristretti, anomali per intensità o profondità
  • Iper o iporeattività in risposta a stimoli sensoriali o interessi insoliti verso aspetti sensoriali dell’ambiente (ad es apparente indifferenza al dolore/temperatura, avversione nei confronti di alcuni rumori, o consistenze tattili, annusare o toccare in modo eccessivo, essere affascinati da luci in movimento

I sintomi devono essere presenti nel periodo precoce dello sviluppo

I sintomi causano compromissione clinicamente significativa del funzionamento sociale, lavorativo o in altre aree importanti

Vi può essere associata compromissione intellettiva o una compromissione del linguaggio.

Vi sono diversi livelli di gravità (Livello III: è necessario un supporto molto significativo, Livello II: è necessario un supporto significativo; Livello I: è necesario un supporto)

Dott.ssa Beatrice Dugandzija

Dott.ssa Beatrice Dugandzija

Laureata in Medicina, specializzata in Neuropsichiatria dell'Infanzia e della Adolescenza, si occupa della diagnosi e terapia dei maggiori disagi infantili e adolescenziali nel proprio studio di Milano.
Per contatti e informazioni: 348 9842 542
Dott.ssa Beatrice Dugandzija

Ti potrebbe anche interessare...close