Come capire se il mio bimbo è depresso

22nd Set 2014
come capire se un figlio è depresso

come capire se un figlio è depresso

Come capire se mio figlio è depresso in età prescolare

 

Se suo figlio ha almeno 5 dei seguenti sintomi per un periodo superiore alle due settimane, chieda consiglio al suo Pediatra di Base per programmare una valutazione da parte di un Neuropsichiatra Infantile.

I sintomi depressivi, inoltre, posso essere l’esordio di alcune patologie medico-internistiche e neurologiche che vanno escluse tramite consulto pediatrico e/o neuropsichiatrico.

– Vi è stato un rallentamento delle tappe di sviluppo neuropsicomotorie

– E’ eccessivamente passivo

– E’ triste

– È irrequieto, irritabile

– Ha un sonno disturbato

– Ha sintomi somatici (eczemi, dolori alla pancia ricorrenti e non giustificati da altre cause mediche, cefalea…)

– E’ inappetente

– E’ poco interessato ai giochi o alle attività piacevoli

– Ha difficoltà a rispondere alle interazioni sociali

Inoltre

  • Si sono verificato eventi in casa o in altri contesti in cui vive che possono aver causato un disagio in suo figlio?
  • Io mamma e/o il papà, o persona che si occupa del bambino  sto attraversando un periodo particolarmente difficile? (ad es. sono triste, nervoso, irritabile, aggressivo, disattento ai bisogni  del piccolo, per cui non gioco, non parlo, non sorrido e scherzo con lui, non gli racconto le fiabe, non lo accudisco…)

 

Dott.ssa Beatrice Dugandzija

Dott.ssa Beatrice Dugandzija

Laureata in Medicina, specializzata in Neuropsichiatria dell'Infanzia e della Adolescenza, si occupa della diagnosi e terapia dei maggiori disagi infantili e adolescenziali nel proprio studio di Milano.
Per contatti e informazioni: 348 9842 542
Dott.ssa Beatrice Dugandzija

Latest posts by Dott.ssa Beatrice Dugandzija (see all)


Ti potrebbe anche interessare...close